Slow Living in the City - Feeling Good at Home

Balcony_01.jpg

I spend much time at home, between work and my being domestic. And much of this time I spend it alone and it can be lonely, although I love being by myself and I never suffer from solitude.

But, durign the years, I learned that you need to take care of your solitude (please, read this word in a positive way). 

Balcony_06.jpg

[Passo molto tempo a casa, tra il lavoro e il mio animo casalingo. Molto di questo tempo lo passo da sola e può diventare desolante, per quanto mi piaccia stare in mia compagnia  e non abbia mai sofferto di solitudine.

Però, negli anni, ho imparato che bisogna prendersi cura della solitudine (qui intesa in senso positivo).]

Balcony_02.jpg
Balcony_03.jpg

I like nature and one of my dreams is to live in a house near a forest. Not far from my home there is a very big park and sometimes I go there, but most of the time I end up staying at home to work. So, I brought some nature to me.

[Mi piace molto la natura e uno dei miei sogno è una casa vicino ad un bosco. Non lontano da casa mia c’è un parco davvero grande, ogni tanto ci vado, ma spesso finisco per dover restare a casa. Così ho portato un po’ di natura qui.]

Balcony_04.jpg
Balcony_05.jpg

I’m very lucky and I have a balcony where I was able to put plants, some flowers and my favourite wooden chair.

I created this spot where I like to work feeling calm and serene. Or, if I need to stay inside, I can look over my computer at the window in front of me and see plants and flowers moving with the wind.

[Sono molto fortunata e ho un balcone dove sono riuscita a far stare piante, fiori e la mia sedia di legno preferita.

Ho creato un angolo dove mi piace lavorare, sentendomi serena e calma. Oppure, se devo lavorare al computer, posso guardare fuori e vedere i fiori che si muovono al vento.]

Balcony_07.jpg
Giulia BertelliCommenta