/ / Scialle Dried Lavender – Knit Pattern

Scialle Dried Lavender – Knit Pattern

6,00

CONTROLLO SICURO GARANTITO

Lo scialle Dried Lavender è stato originariamente realizzato in collaborazione con Yarnz per il loro Project Club (puoi acquistare il kit pattern+filato qui). Può essere realizzato utilizzando due tipi di filati, Balayage di Pascuali ed Eco-Fusion di Nurturing Fibres. Le istruzioni sono quasi le stesse (differiscono negli ultimi ferri), l’unica differenza è che lo scialle realizzato con Eco-Fusion è leggermente più piccolo.
La costruzione di questo scialle è abbastanza semplice con 4 aumenti ogni volta che si lavora sul lato dritto ed è lavorato piatto con ferri di andata e ritorno. Ho voluto rendere questo scialle interessante con punti diversi e giocando con i 3 colori.

↟ Misure (escludendo le nappe):
Versione con Balayage, Pascuali
Larghezza 195 cm
Altezza 88 cm

Versione con Eco-Fusion, Nurturing Fibres
Larghezza 188 cm
Altezza 87 cm

↟ Materiali:
Balayage
Colore primario: 606, 3 gomitoli (150 g, 525 m)
Colore di contrasto 1: 600, 2 gomitoli (100 g, 350 m)
Colore di contrasto 2: 601, 1 gomitolo (50 g, 175 m)

Eco – Fusion
Colore primario: Winebarrel, 3 gomitoli (150 g, 375 m)
Colore di contrasto 1: Fawn, 3 gomitoli (150 g, 375 m)
Colore di contrasto 2: Seashell, 3 gomitoli (150 g, 375 m)

In alternativa puoi usare Alpaca di Drops, servono 200g in totale (puoi vedere una foto di una versione fatta utilizzando 2 colori).

↟ Ferri:
3.00 mm / US 2.5 / UK 10
Data la larghezza dello scialle, consiglio di usare dei ferri circolari con un cavo di almeno 80 cm/ 32 inches

↟ Campione in maglia rasata con ferri 3.00 mm:
Balayage 10 x 10 cm, 28 m x 36 ferri
Eco-Fusion 10 x 10 cm, 25 m x 34 ferri

↟ Livello: Intermedio

↟ Cosa bisogna sapere:
Dritto/rovescio
Accavallamento
Aumenti d/s
Punto traforato
Punto Drop
“Eyelet” motivo traforato
SKP
Bordo applicato
Come fare una nappa
Alla fine del pattern trovi alcuni link utili per alcune delle tecniche necessarie per questo pattern.

↟ Lingua: inglese, italiano.